Napoli-Roma: probabili formazioni e diretta tv

Napoli
Napoli – Roma

Napoli – Roma è forse la partita più attesa della storia: le due squadre si affronteranno nell’anticipo della ottava giornata di Serie A. Si giocherà sabato 14 ottobre allo stadio Olimpico di Roma, il fischio d’inizio è previsto alle ore 20,45.

La Roma non perde colpi e per questa grande partita, lancia una sfida per la vetta alla capolista agli azzurri, fino ad ora protagonisti di 7 vittorie su 7 in questo campionato.

Ma una sfida una volta lanciata dovrebbe essere vinta e per questo Di Francesco, per realizzare il sogno, dovrebbe insistere sull’undici, col quale sembra aver trovato la sua fortuna: dunque Florenzi giocherà ancora alto nel tridente e Bruno Peres avrà la maglia da titolare di terzino destro.

Difficile si è presentata la scelta tra Fazio e Juan Jesus, ma alla fine il dado è stato tratto: il prescelto che andrà ad affiancare Manolas al centro della difesa sarà Jesus, viste le fatiche in nazionale dell’argentino. El Shaarawy è in infermeria: a sinistra in attacco gioca Perotti. A centrocampo titolare il recuperato Pellegrini: Strootman, così come Schick, potrebbe non essere convocato. Karsdorp è ok.

Per Sarri la situazione è ben diversa: a parte il lungodegente Milik, ha tutti gli uomini a disposizione. Ma la formazione non si tocca, infatti il tecnico azzurro non sembra intenzionato ad apportare cambi alla formazione tipo di questo avvio di stagione, nonostante le fatiche degli impegni con le Nazionali. Ci saranno dunque dal 1′ sia Hysaj che Ghoulam, nonchè Koulibaly e Hamsik. Così come intoccabili sono Mertens e Insigne in attacco.

 

Napoli – Roma: probabili formazioni

ROMA (4-3-3): Alisson; Peres, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Nainggolan; Florenzi, Dzeko, Perotti.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

Napoli – Roma: dove vederla

Napoli – Roma sarà trasmessa sulla piattaforma Sky, sui canali  Sky Sport 1 e Sky Super Calcio, su Mediaset Premium  e sul canale Premium Sport. La partita sarà visibile anche in streaming attraverso SkyGo per gli abbonati Sky, e su Premium Play per gli abbonati Premium.

 

Precedente Pellegrini: "vincere per affrontare l'impegno con il Chelsea"