Pellegrini: “vincere per affrontare l’impegno con il Chelsea”

Pellegrini
Pellegrini a Trigoria

Risolti i problemi muscolari, Pellegrini torna ad allenarsi in gruppo a Trigoria. Potrà dunque far parte, insieme a De Rossi e Nainggolan, del terzetto di centrocampo che sfiderà il Napoli sabato sera (il fischio d’inizio è fissato alle ore 20.45, l’arbitro sarà Rocchi).

Ma alla porta ci sono cose molto importanti alle quali badare: il centrocampista della roma, a Sky, spiega che c’è una partita molto importante: “uno scontro diretto per i primi posti“. Emerge, dunque, dalle sue parole la voglia di vincere per affrontare al meglio l’impegno di Champions League con il Chelsea.

Pellegrini esprime qualche parola anche su Di Francesco: “È stato e continua a essere molto importante per la mia carriera, lui come tutto lo staff. Ho un buon rapporto con tutti, ci sono preparatori molto bravi, sono contento di essere qui».

Strootman potrà invece aspirare ad un posto in panchina, che ha svolto differenziato sul campo insieme a Palmieri e Defrel.

Miglioramenti in vista per Schick: questa mattina il ceco ha svolto parte della seduta con i compagni per poi concentrarsi su un lavoro individuale focalizzato sulla tecnica.

Torna dopo il giorno di riposo Dzeko che si è allenato in gruppo, ed insieme a lui rientra alla base anche Fazio, reduce dall’impegno con l’Argentina: per lui solamente esercizi di recupero.

Assente invece Alisson, rientrato questa mattina nella Capitale.

Solo palestra infine per El Shaarawy che ha iniziato il programma di recupero: la quota di edema all’adduttore destro riscontrata negli esami di ieri, lo costringerà a saltare il big match di sabato. L’attaccante tuttavia tenterà il recupero per il Chelsea.

Precedente Milan, addio all'Adidas: si va verso un nuovo amore. Successivo Napoli-Roma: probabili formazioni e diretta tv